Alla recente Bovimac a Gonzaga, vittoria dell’Istituto Agrario di San Benedetto Po

Salgono sul podio più alto della BOVIMAC, gli studenti di 5^ A dell’Istituto Professionale Agrario “Strozzi” sede di San Benedetto Po. Come ogni anno, in questo periodo invernale, a Gonzaga si è svolta la gara di valutazione morfologica delle bovine da latte di razza Frisona e si sono confrontate nove classi di studenti dei vari Istituti Agrari di Mantova e provincia, e di Reggio Emilia.

Si sono aggiudicati il primo posto gli studenti della quinta dell’IPAA di San Benedetto: Lorenzo Ghirardi, Fabio Menozzi,, Andrea Malavasi e Michael Segato che hanno saputo esporre con disinvoltura e professionalità le motivazioni delle loro scelte, dopo aver analizzato attentamente le caratteristiche anatomiche delle bovine da latte di razza Frisona Italiana provenienti dai vari allevamenti locali. Grazie alla loro preparazione, hanno espresso le valutazioni in modo corretto e professionale.

Grande soddisfazione, quindi, per gli studenti e per i professori Maria Rosa Macchiella e Paolo Aldrovandi, che li hanno preparati sia con lezioni teoriche di zootecnia, che con visite guidate agli allevamenti del nostro territorio. Questo successo ha portato particolare soddisfazione anche al direttore dell’ Istituto Professionale Agrario di San Benedetto, prof. Massimo Perlangeli, che ha apprezzato il risultato ottenuto e si è congratulato con studenti e docenti.

Anche Coldiretti Mantova esprime soddisfazione per i risultati raggiunti dall’Istituto Agrario a dimostrazione che l’agricoltura e le sue tematiche creano sempre più interesse nelle nuove generazioni.

ragazzi_ia_sbpo_alla_bovimac2013

Nella foto: gruppo di studenti che hanno vinto la gara di valutazione bovine

Print Friendly, PDF & Email