A Castellaro Lagusello la Giornata Touring il 12 ottobre 2014

Domenica 12 ottobre si svolgerà la quinta edizione della Giornata delle bandiere arancioni, promossa dal Touring club italiano.

Saranno 110 le località coinvolte nella manifestazione che ha carattere nazionale, dove ogni località propone visite guidate gratuite, degustazioni, attività culturali e di intrattenimento per grandi e bambini ed eventi aperti a tutti.
Per i partecipanti un “sacchetto della qualità” in omaggio (fino ad esaurimento scorte) con informazioni sulla località e un prodotto tipico (dove segnalato).
#FACCEdaBA è l’hashtag ufficiale da utilizzare per le foto che scatterete durante l’evento e i selfie che potrete fare negli angoli allestiti ad hoc, nelle varie località.

Le attività della giornata:

– Visite guidate al Borgo dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30.
– Ingresso a pagamento € 3.00 a Villa Arrighi (visita guidata al giardino e camminamento con vista) sul famoso laghetto a forma di cuore) dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30.
– Visite guidate alla Riserva Naturale a cura delle G.E.V. del Parco del Mincio, prenotazioni presso stand in loco ore 10.30 e ore 15.00.
– Per i bambini a cura delle G.E.V. del Parco del Mincio educazione ambientale e il simpatico gioco del puzzle presso stand in loco.
– Ore 11.30 Tavola Rotonda: “Castellaro Lagusello: un borgo e le sue tradizioni… verso EXPO 2015”

PER TUTTO IL GIORNO MERCATO DI CAMPAGNA AMICA COLDIRETTI, CHE PRESENTA LA “FESTA DEL PEPERONCINO, 
IL GIRO DEL MONDO IN 80 PEPERONCINI” IL PRIMO FESTIVAL DEL PEPERONCINO CON IL FAMOSO TAVOLO PIC (PER GLI AMANTI DEL PICCANTE). EVENTO A CURA DELL’AZIENDA AGRICOLA “LA MARGHERITA” DI GAZOLDO DEGLI IPPOLITI

I RASSEGNA CASTELLARO BANDIERA ARANCIONE
Negli angoli più caratteristici MUSICA, CULTURA E TEATRO a cura di Meid Eventi – dalle 14.30 alle 18.30 Angelo Gallocchio (Hang Player) Anthea Pasquali (Danza)
Stefano Raffaelli (Pianoforte Jazz) – Walter Civettini (Tromba Jazz) Lam Project (Batteria e Fisarmonica)
Lucia Cabrera (Violino) – Ilaria Inama (Danza).
Descrizione degli artisti che partecipano alle rassegna
Angelo Gallocchio: Hang Player, selezionato a partecipare al contest con i musicisti della Scala di Milano, si è classificato Primo come artista singolo all’ International Festival Buskers di Ferrara 2013, suona con diverse compagnie ma il palcoscenico che preferisce rimane la strada, in questa Domenica sarà accompagnato da Anthea Pasquali, Danzatrice.

Stefano Raffaelli, grande Pianista jazz della scena Italiana già docente al Coservatorio di Trento e direttore del Centro Didattico Musicale di Rovereto, affiancato da Walter Civettini alla Tromba, presentano “ELECTRICITY” un progetto nato dall’esigenza di rielaborare in chiave elettronica i suoni di popolazioni e culture distanti e differenti rispetto alla civiltà occidentale. Questi materiali sonori, provenienti dal sud e dall’est del pianeta (Siria, India, Iran, Vietnam..) agevolano in vario modo una maggiore comprensione della diversità e arricchiscono la comunicazione con parametri nuovi. La proposta di ELECTRICITY si traduce in una commistione musicale di popoli, razze e culture, apparentemente caotica, e intende rappresentare il grande processo di fusione interetnica in atto in tutto il mondo.

Lucya Cabrea, violinista, dopo aver suonato per le grandi orcherstre di Berlino, da diversi anni ha scoperto la strada come casa propria… a Castellaro sarà affiancata da Ilaria Inama, Danzatrice.

Lamberto Ferrari, Batteria e Percussioni, ci accompagnerà in un viaggio dentro al ritmo… affianco a lui il Fisarmonicista Bonetti Davide a chiudere il nostro gruppo di artisti.

IN PIAZZA ORLANDI RAPPRESENTAZIONI DEI MADONNARI DEL GRUPPO GAM DI GABRI

Dalle 12,30 alle 16,30 in Piazza Castello di fronte a Villa Arrighi esposizione d’auto d’epoca a cura dell’ Associazione Scuderia San Martino in Rio museo dell’auto.
Per informazioni e prenotazioni visite guidate: 3331242046 – www.monzambano.gov.itwww.monzambanotourist.it

Il caso di maltempo la manifestazione può subire variazioni.

locandina bandiere arancioni castellaro

Print Friendly, PDF & Email