I Gusti Del Cinema – Agri Film Festival

I Gusti Del Cinema – Agri Film Festival

Al via la rassegna tra cinema, sapori, turismo e cultura nella magia dell’Oltrepò mantovano. Dal 24 maggio al 2 giugno 2013 , un viaggio tra pellicole e sapori, in una terra piena di sorprese: “I gusti del cinema – Agri Film Festival” è tutto questo e molto di più. La rassegna cinematografica ed enogastronomica ospitata dai comuni del Gal Oltrepò Mantovano promette un affascinante percorso lungo i mille sentieri che collegano il mondo del cinema e quello della buona tavola.

In programma infatti, troviamo una serie di film che hanno saputo raccontare questo complesso rapporto attraverso mille sfaccettature, ma anche gustosi appuntamenti gastronomici e itinerari per scoprire o riscoprire le tante bellezze che punteggiano il territorio dell’Oltrepò mantovano.

Dal 24 maggio al 2 giugno, sono tante le proposte che compongono la rassegna. Al fitto calendario di proiezioni si accompagnano eventi collaterali di qualità e interesse: documentari dedicati al mondo del cibo e del vino; testimonianze di illustri maestri della cinepresa; esperienze di cucina attraverso le “ricette della memoria”, biciclettate e visite guidate nel territorio. E ancora, non mancheranno reading teatrali collegati al mondo della letteratura e ai suoi rapporti con il vino e con il cibo, iniziative per le scuole tra cui un concorso e i laboratori didattici e piacevoli degustazioni di prodotti tipici.

“I gusti del cinema – Agri Film Festival” vuole rivolgersi non solo a cinefili appassionati o fini gastronauti, ma a tutte le persone che sanno vivere il piacere di scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo: una pellicola, un sapore, un paesaggio, un luogo d’arte, vicino casa o in una terra mai visitata prima – spiega Alessandro Pastacci Presidente della Provincia di Mantova e Presidente Gal Oltrepò Mantovano.

L’Oltrepò mantovano – prosegue Alberto Manicardi Presidente del Consorzio Oltrepò Mantovano – saprà aprirsi come uno scrigno per mostrare le proprie ricchezze a quanti vorranno approfittare del festival come occasione per farci visita e venirci a conoscere. Un’occasione di crescita per il territorio, per credere nel futuro delle nostre terre dopo i recenti danni subiti con il sisma.

LE RASSEGNE

Un Festival che accosta proiezioni, film documentari e reading teatrali per ripercorrere l’intreccio tra gusto, cinema e letteratura che contraddistingue i capolavori cinematografici proposti nelle varie rassegne “Cinema, che gusto!” ad Ostiglia, “Cinema nel piatto” a Sermide, “Cinema di vino” a Quistello, “Cinema in cucina” a Poggio Rusco, reading teatrali, laboratori e documentari. Ad elevare il prestigio del Festival alcuni nomi di rilievo nel panorama cinematografico presenzieranno durante le serate: Germano Maccioni, Tatti Sanguineti, Salvatore Gelsi, Mimmo Calopresti, Marco Righi, Michele Melara e Alessandro Rossi.

IL CONCORSO PER LE SCUOLE

Idee e SVILUPPO. Tra promozione culturale, sostenibilità e rilancio territoriale

Un concorso, rivolto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado della zona del Gal Oltrepò mantovano e di alcuni comuni limitrofi che sono stati interessati dal sisma. Un’iniziativa che vuole incoraggiare la creatività degli studenti, attraverso l’elaborazione di progetti video, nel settore della riqualificazione, promozione e rilancio del territorio dopo il terremoto del maggio 2012.

VISITE GUIDATE

Biciclettate e visite guidate alla scoperta di angoli naturali che meritano d’essere visti, come ad esempio l’Impianto Idrovoro di Moglia, il Parco Isola Boscone, Parco golenale del Gruccione. Occasioni da non perdere per conoscere le bellezze che punteggiano il territorio dell’Oltrepò mantovano.

Agrifilm-festival-loc-web

Print Friendly, PDF & Email